Cuneo. Coronavirus: misure stabilite dal COC nella riunione del 24 aprile

Si è conclusa da poco la riunione del Centro Operativo Comunale. In accordo con Poste Italiane si segnala che, a partire da lunedì 27 aprile, giorno in cui inizierà il pagamento delle pensioni di maggio, gli ingressi agli uffici postali saranno contingentati anche grazie al supporto dei volontari della Protezione Civile Comunale in alcune filiali, così da permettere accessi in tutta sicurezza. Come successo per quelle del mese di aprile, per il ritiro in contanti è previsto uno scaglionamento per cognome: lunedì 27 dalla A alla B, martedì 28 dalla C alla D, mercoledì 29 dalla E alla K, giovedì 30 dalla L alla P, sabato 2 maggio (mattino) dalla Q alla Z. Sarà operativo anche l’ufficio postale di Borgo San Giuseppe, aperto a giorni alterni, il martedì, giovedì e sabato.

Si invitano i cittadini, per eventuali ulteriori incombenze, a recarsi in Posta solo per operazioni essenziali e indifferibili e a mantenere sempre una distanza interpersonale di almeno un metro. Si ricorda che l’Ordinanza Regionale n. 43 dell’13 aprile 2020 prevede l’obbligo di indossare mascherine e guanti per tutti gli addetti alla vendita, mentre raccomanda l’utilizzo delle mascherine per l’accesso a tutte le attività commerciali, sia al chiuso che all’aperto. Nell’indossare la mascherina è fondamentale coprire naso e bocca. In vista del fine settimana si segnala che verranno anche aumentate le pattuglie della Polizia Municipale assegnate ai servizi di controllo e verifica del rispetto delle disposizioni.

E’ sempre attivo il numero telefonico 0171-444.700 riservato alle richieste per i Buoni Spesa (dal lunedì al giovedì dalle 8.30 alle 17 e il venerdì dalle 8.30 alle 12.30). Chi volesse contribuire ad aiutare le tante famiglie cuneesi che in questi giorni si stanno trovando in difficoltà nell’acquistare beni di prima necessità come cibo e farmaci, può farlo mediante bonifico bancario sul conto corrente intestato al Comune di Cuneo, IBAN: IT 22 P 03111 10201 0 0000 0032346, indicando la seguente causale: “COVID-19 Solidarietà alimentare e Codice Fiscale”.

Per rimanere aggiornati su informazioni e nuove disposizioni si ricorda che è possibile aderire al Servizio Sms della Protezione Civile, per iscriversi compilare il modulo pubblicato qui. Invitate parenti, amici e conoscenti ad attivare il servizio, più iscritti ci saranno maggiore sarà l’efficacia.

Nel ricordare il numero unico 0171.44.44.44 del Comune, attivo tutti i giorni dalle 9 alle 18 per fornire informazioni di carattere non sanitario e richieste di chiarimenti, si segnala che per necessità e difficoltà particolari in ambito sociale e di volontariato si può chiamare il Segretariato sociale attivato dal Consorzio Socio Assistenziale del Cuneese (tel. 0171-334666). Il servizio è operativo dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 17, il sabato dalle 8 alle 13.