E’ tempo di affari per chi da tempo aveva in programma di acquistare casa a Torino

Si prospettano delle occasioni interessanti per chi da tempo aveva in programma di acquistare casa a Torino. Numerose attività sono rimaste chiuse e sono tanti i settori in cui si la crisi sta avanzando. Il mercato immobiliare è stato colpito dall’emergenza covid-19 ed i prezzi delle case sono scesi in molte città italiane inclusa Torino.

Non ci sono buone notizie per coloro che avevano da poco messo in vendita il proprio immobile ma al contrario sono positive per chi intende acquistare casa in Città. Le case in vendita Torino sono tra le più care del Piemonte. Qui il costo delle case è più elevato ma c’è anche una maggiore richiesta di appartamenti in affitto. Questo periodo è vantaggioso per gli acquirenti, perché la tendenza del mercato immobiliare nei primi mesi del 2020 è stata contrassegnata da un progressivo calo dei prezzi medi, che ad oggi si assestano intorno ai 1.467 euro al metro quadro.

Facendo un confronto con lo stesso periodo nel 2019, si nota come i prezzi sono scesi in modo significativo. Chi vuole investire nell’acquisto di un immobile a Torino può approfittare dei prezzi più bassi e quindi delle occasioni, che non mancano in nessuna zona della città. Tuttavia è previsto un rimbalzo nel 2021, con una ricrescita di tutto il settore e un conseguente aumento dei prezzi delle case, che torneranno a stabilizzarsi. Acquistare casa a Torino è quindi vantaggioso perché il rischio di non riuscire ad ottenere un profitto sul proprio immobile è davvero minimo.