Piazza Polonia. Alla guida in stato di ebbrezza abbatte un palo della luce

Un ventottenne di nazionalità italiana, mentre percorreva corso Dogliotti in direzione sud, in prossimità di piazza Polonia ha perso il controllo della sua Fiat Panda. L’automobilista è andando a urtare e abbattere un palo dell’illuminazione pubblica.

Il conducente illeso è risultato positivo all’accertamento con l’etilometro effettuato dagli agenti della Polizia Municipale giunti sul posto. L’uomo è quindi stato sanzionato per guida in stato di ebbrezza, denunciato all’Autorità Giudiziaria e sanzionato anche per spostamento ingiustificato in violazione delle disposizioni contenute nel DPCM del 10.04.2020 per il contenimento della diffusione del Coronavirus.

Sul posto è intervenuto il personale tecnico dell’azienda elettrica per la messa in sicurezza del palo della luce.