Torino ospite al Madrid Design Festival

La Città di Torino sarà ospite d’onore al Madrid Design Festival. La manifestazione iberica è giunta alla terza edizione ed è in programma nella capitale dall’1 al 20 febbraio. Torino porterà in Spagna la sua storia di design, innovazione creativa e tecnologica per la mobilità e l’automotive. Una dote che nel 2014 le è valsa il riconoscimento di “Città Creativa Unesco per il Design“, unica città italiana ad essere stata insignita di un “titolo” simile per quella categoria.

Comune di TorinoNel calendario della rassegna, numerosi eventi diffusi in tutta la città con mostre, dibattiti, installazioni pubbliche e la partecipazione di importanti professionisti del design spagnolo e internazionale. Tra questi ci sarà anche Giorgetto Giugiaro, uno dei più rappresentativi di Torino e del settore automobilistico.

La tappa di Madrid sarà una “splendida occasione per raccontare Torino e la sua tradizione nel settore del design”, e per “far conoscere come la città, oggi centro di eccellenze assolute nel settore, utilizzi il ‘design thinking’ come metodo per essere sempre più accessibile, sostenibile e inclusiva”. Lo ha spiegato l’Ambasciatore d’Italia in Spagna, Stefano Sannino. “Vogliamo raccontare i progetti di rigenerazione urbana, culturale, artistica, sociale realizzati attraverso il coinvolgimento dei cittadini nei processi decisionali. Vogliamo inoltre raccontare l’offerta formativa rivolta al design rappresentata da poli d’eccellenza come il Politecnico, l’Università di Torino, l’Istituto d’Arte Applicata e Design, l’Istituto Europeo di Design, l’Accademia di Belle Arti e numerose start up di giovani creativi”. Questo il commento del sindaco Chiara Appendino.