Cuneo. Coronavirus: arrivato camion con migliaia di dispositivi di protezione

Ieri sera è arrivato a Cuneo, direttamente dall’aeroporto di Malpensa, un camion contenente 10.000 tute in tyvek, 81.500 mascherine di tipo chirurgico e 12.500 mascherine KN95. Il materiale è stato acquistato da una cordata che vede come capofila il Comune di Cuneo e che raggruppa Comuni, Enti Pubblici, Associazioni, Aziende ed Onlus senza scopo di lucro che operano sul territorio cuneese. Il materiale è stato distribuito dai volontari della Protezione Civile Comunale all’Azienda Ospedaliera Santa Croce e Carle di Cuneo, agli Ospedali dell’Asl Cn1, ai Consorzi Socio Assistenziali, alle Case di Riposo, alle Associazioni di volontariato e alle aziende del territorio.

Si segnala che è stata prorogata fino al 31 maggio l’autorizzazione alla sosta gratuita per il personale sanitario dell’Azienda Ospedaliera Santa Croce e Carle di Cuneo e gli operatori dell’Amos su tutti i parcheggi a raso nella zona dell’Ospedale, con la sola esclusione dei posti di via Coppino, nell’isolato di fronte all’ingresso della struttura, spazi destinati alla sosta degli utenti in situazione di emergenza e dove è quindi necessario mantenere la massima rotazione. Per godere di tale possibilità, gli operatori sanitari devono esporre sul cruscotto il contrassegno rilasciato dall’Aso o dall’Amos in modo da essere facilmente riconoscibili.

Si comunica inoltre che, fino al 17 maggio, restano sospesi i divieti di sosta per la pulizia strade. Le operazioni di pulizia meccanizzata vengono comunque effettuate, compatibilmente con le macchine parcheggiate. La settimana prossima si procederà anche con i nuovi interventi di pulizia e sanificazione dei portici, delle rastrelliere e delle aree maggiormente frequentate.

E’ sempre attivo il numero telefonico 0171-444.700 riservato alle richieste per i Buoni Spesa (dal lunedì al giovedì dalle 8.30 alle 17 e il venerdì dalle 8.30 alle 12.30). Chi volesse contribuire ad aiutare le tante famiglie cuneesi che in questi giorni si stanno trovando in difficoltà nell’acquistare beni di prima necessità come cibo e farmaci, può farlo mediante bonifico bancario sul conto corrente intestato al Comune di Cuneo, IBAN: IT 22 P 03111 10201 0 0000 0032346, indicando la seguente causale: “COVID-19 Solidarietà alimentare e Codice Fiscale”.

Per rimanere aggiornati su informazioni e nuove disposizioni si ricorda che è possibile aderire al Servizio Sms della Protezione Civile, per iscriversi compilare il modulo pubblicato qui. Invitate parenti, amici e conoscenti ad attivare il servizio, più iscritti ci saranno maggiore sarà l’efficacia.

Nel ricordare il numero unico 0171.44.44.44 del Comune, attivo tutti i giorni dalle 9 alle 18 per fornire informazioni di carattere non sanitario e richieste di chiarimenti, si segnala che per necessità e difficoltà particolari in ambito sociale e di volontariato si può chiamare il Segretariato sociale attivato dal Consorzio Socio Assistenziale del Cuneese (tel. 0171-334666). Il servizio è operativo dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 17, il sabato dalle 8 alle 13.