Cuneo. Riaprono la Biblioteca Civica e la Biblioteca 0-18

Cuneo sono 329 le persone risultate positive al Covid-19 dall’inizio dell’emergenza, 51 di queste purtroppo sono decedute, 108 le guarite (dati aggiornati a ieri). A comunicarlo è il Centro Operativo Comunale al termine della riunione di oggi, lunedì 18 maggio. Mentre prosegue la distribuzione delle mascherine fornite della Regione Piemonte – al momento ne sono già state consegnate circa 20.000 -, gli uffici sono al lavoro per analizzare le nuove disposizioni previste dal Dpcm e dall’Ordinanza Regionale pubblicate nella serata di ieri e programmare, di conseguenza, una ripartenza in piena sicurezza dei vari servizi.

Intanto, da domani riapriranno, con nuove modalità di prestito e restituzione, anche la Biblioteca Civica e la Biblioteca 0-18. Per il momento non sarà più possibile per gli utenti utilizzare gli spazi interni ed esterni delle due sedi, ma verrà garantita la consegna dei libri e dei dvd richiesti in anticipo sugli appositi moduli online pubblicati sul sito internet del Comune nelle pagine dedicate alle biblioteche (nella medesima sezione si potrà consultare anche il catalogo). I bibliotecari comunicheranno da quando i libri potranno essere ritirati dai lettori (che dovranno presentarsi indossano la mascherina), il prestito durerà 30 giorni per i libri, 3 per i dvd. La restituzione dovrà avvenire esclusivamente attraverso i box posizionati negli ingressi, i libri e i dvd restituiti – come indicato da specifici protocolli – rimarranno in quarantena per 9 giorni e non sarà possibile rimetterli a disposizione prima di questo periodo. Per maggiori informazioni sul servizio si consiglia di consultare la pagina dedicata sul sito www.comune.cuneo.it

Numeri utili e informazioni di servizio

Per informazioni e chiarimenti di carattere non sanitario, è sempre attivo il numero unico 0171.44.44.44. Per le richieste dei Buoni Spesa è operativo il numero telefonico 0171-444.700 (dal lunedì al giovedì dalle 8.30 alle 17 e il venerdì dalle 8.30 alle 12.30). Chi volesse contribuire ad aiutare le tante famiglie cuneesi che in questi giorni si stanno trovando in difficoltà nell’acquistare beni di prima necessità come cibo e farmaci, può farlo mediante bonifico bancario sul conto corrente intestato al Comune di Cuneo, IBAN: IT 22 P 03111 10201 0 0000 0032346, indicando la seguente causale: “COVID-19 Solidarietà alimentare e Codice Fiscale”.
Per rimanere aggiornati su informazioni e nuove disposizioni si ricorda che è possibile aderire al Servizio Sms della Protezione Civile, per iscriversi compilare il modulo pubblicato sul sito istituzionale.