Il Comune inizierà a distribuire le mascherine ai torinesi

Dalla prossima settimana il Comune di Torino inizierà a distribuire le mascherine ai cittadini con la collaborazione degli amministratori di condominio, allertati mediante le loro associazioni. Gli amministratori potranno collegarsi a “Torino Facile”, la piattaforma digitale della Città, per prenotare il ritiro delle mascherine, che poi provvederanno a consegnare alle famiglie negli stabili da loro amministrati.

“Voglio ringraziare gli amministratori di condominio e le loro associazioni per la grande disponibilità e sensibilità dimostrata” commenta l’assessore Alberto Unia, che ha la delega alla Protezione Civile. La distribuzione proseguirà nelle settimane a venire, insieme all’invio delle mascherine da parte della Regione Piemonte.

“La Regione ci ha consegnato le prime 120 mila mascherine che la Città comincerà a consegnare; man mano che arriveranno le distribuiremo a tutti”. Ad annunciarlo il sindaco Chiara Appendino, in un video su Facebook nel quale illustra, insieme all’assessore ai Trasporti Maria Lapietra, le novità per la mobilità cittadina della Fase 2. Appendino e Lapietra hanno ricordato che sui mezzi pubblici, finché non sarà completata la distribuzione delle mascherine messe a disposizione dalla Regione, saranno presenti dei dispenser “per i passeggeri che ne sono sprovvisti”.