Il Salone Internazionale del Libro in attesa di nuova collocazione

L’appuntamento con la cultura in Piemonte è per il momento rimandato. Il Salone Internazionale del Libro 2020 di Torino, come noto, non si terrà dal 14 al 18 maggio al Lingotto Fiere. La 33esima edizione del Salone del Libro torinese per il momento è rimandata per via dell’emergenza sanitaria. Gli organizzatori sono in attesa di una nuova collocazione. Rinvio a settembre o direttamente al prossimo anno? Bisognerà attendere per avere le risposte.

L’edizione 2019 ha segnato un altro importante successo per quello che è il più grande e importante salone del libro d’Italia. La 32esima edizione ha infatti registrato un +10% sia negli ingressi che nelle vendite degli espositori con diverse case editrici che hanno esaurito numerosi titoli esposti.

In totale ben 148.000 visitatori hanno varcato i cancelli durante i cinque giorni di incontri, conferenze, letture e cultura. La giornata di sabato ha segnato il record assoluto di ingressi. Grande partecipazione anche da parte delle scuole e dei più giovani a cui il salone dedica sempre numerosi spazi, espositori e incontri.