Ricucire i sogni: 15 milioni del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile

Dalla Regione Piemonte arrivano buone notizie per i minori. L’assessore alle Politiche sociali, Chiara Caucino, annuncia la pubblicazione del bando “Ricucire i sogni”.

Sono stati stanziati 15 milioni di euro del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile contro ogni forma di violenza su bambini ed adolescenti. Lo scopo è il potenziamento dei servizi di protezione e cura già esistenti o la realizzazione di nuove iniziative riguardanti bambini e ragazzi a rischio e/o vittime di maltrattamenti.

Il bando scade il 15 novembre, ma gli aderenti hanno tempo fino a venerdì 4 ottobre per presentare le manifestazioni d’interesse. È rivolto ai soggetti del terzo settore, in partenariato con istituzioni pubbliche o private.