Il Meeting internazionale Fridays for Future ad agosto a Torino

I rappresentanti di Fridays for Future di tutte le Nazioni hanno scelto Torino per il Meeting internazionale. Ad incidere sulla scelta la sua posizione al centro dell’Europa la rende facilmente raggiungibile; essere città universitaria. Torino è inoltre una delle città più attive.

Greta ha postato una foto della folla torinese scrivendo “Immagini incredibili dall’Italia. Questa è Torino”. Secondo il sindaco Chiara Appendino, la scelta di Torino “è un segnale importante che ancora una volta mette al centro la priorità dell’emergenza climatica”. Il capoluogo piemontese sarà “megafono per tutto il mondo”.

Torino, dunque, accoglierà attivisti, scienziati e ricercatori di tutto il mondo per cinque giorni di incontri, riunioni e seminari. L’incontro si terrà ad agosto. “Non vediamo l’ora – esultano i Fridays For Future torinesi – di accogliere ragazzi e ragazze che renderanno Torino la capitale europea della lotta alla crisi climatica”.